Urbano Visio – estensione delle funzionalità per la gestione delle reti di scarico

Studio ARS dopo anni di sviluppo del prodotto Urbano, applicazione built-on per sistemi AutoCAD Based che grazie a un’interfaccia intuitiva permette la gestione di acquedotti e fognature e la realizzazione di tutti gli elaborati grafici necessari per la fase progettuale (planimetrie, profili e sezioni trasversali, dettagli costruttivi e computo metrici), ha deciso di trasferire parte delle funzionalità e dell’esperienza accumulata direttamente all’interno di AutoCAD Civil 3D.
Urbano Visio, questo è il nome del nuovo applicativo, anch’esso applicazione built-on per AutoCAD Civil 3D, è in grado di integrare e ampliare le capacità di Civil 3D nel gestire i dati di progettazione delle reti di scarico progettate al suo interno implementando la gestione dei dati verso la tecnologia BIM.

La Griglia Dati di Urbano Visio in Civil 3D, si basa sulla nota palette Vista Panorama di Civil 3D e oltre alla personalizzazione della stessa per una visualizzazione ottimizzata dei dati, ne utilizza gli stessi comandi per posizionamento, aggancio, ridimensionamento e nascondi automaticamente.

Le proprietà della griglia dati di Urbano Visio sono:

  • Selezione dei dati
  • Selezione della singole parti
  • Selezione della rete
  • Evidenziazione degli elementi o delle reti selezionate
  • Zoom sugli elementi
  • Modifica dei dati
  • Rinomina delle parti o delle reti
  • Creazione, inserimento e esportazione di tabelle dati
  • Funzionalità di Query/Filtri

Di seguito un video delle principali funzionalità di questo nuovo applicativo.

 

Annunci

I 5 principali vantaggi di Autodesk Maintenance Subscription

maintenance-subscription-lockup-1-line

Autodesk® Maintenance Subscription è l’unica soluzione per mantenere e ottimizzare il vostro investimento a lungo termine in licenze software permanenti Autodesk. Con Maintenance Subscription otterrete gli strumenti necessari per sostenere la vostra azienda. Potrete sempre accedere al software e ai miglioramenti dei prodotti più recenti, ai diritti di licenza che consentono di utilizzare sia le versioni correnti che precedenti del vostro software, a casa o all’estero*, alla collaborazione semplificata tramite i servizi cloud Autodesk e al supporto necessario per svolgere senza problemi le varie attività. Maintenance Subscription è la scelta intelligente per sfruttare al massimo i vantaggi del software con licenza permanente.

PRINCIPALI VANTAGGI

Versioni del software più recenti

Rimanere al passo con l’innovazione e contenere i costi di accesso alle versioni più aggiornate. I costi restano fissi e la gestione del budget prevedibile.

Diritti di licenza

Accedere sia alle versioni correnti che a quelle precedenti del software. Passare dal computer dell’ufficio a quello di casa o lavorare fuori dal paese di acquisto per un periodo di 90 giorni.

Strumenti basati sul cloud

Collaborare con team interni ed esterni. Incrementare la mobilità, semplificare la collaborazione, nonché ottimizzare e analizzare i progetti grazie all’accesso ad una gamma di servizi basati sul cloud.

Supporto tecnico sempre disponibile

Scegliere un piano di supporto tecnico personalizzato secondo le esigenze, dalle esercitazioni ai forum della community, agli specialisti del supporto tecnico dedicato.

Rinnovo pluriennale

Rinnovando il contratto prima della scadenza e per più anni, puoi continuare ad utilizzare la tua licenza senza particolari preoccupazioni.

 

Per info, scrivici all’indirizzo marketing@oneteam.it.

3 nuovi moduli di Autodesk Civil 3D

Dal 7 Agosto 2015, i tre moduli Autodesk AutoCAD Civil 3D – Bridge, Geotechnical e River and Flood Analysis – saranno disponibili anche per i clienti con Subscription attiva di AutoCAD Civil 3D (precedentemente erano disponibili solo per i clienti con Subscription per Infrastructure Design Suite Premium e Ultimate).

I moduli Civil 3D offrono funzionalità di progettazione, analisi e simulazione che, consentendo workflow connessi, riducono al minimo la necessità di reinserire le informazioni in applicazioni separate.

–       Il Modulo Bridge aiuta i processi integrati di ingegneria civile e strutturale a modellare, analizzare e produrre documenti per i ponti.

Il modulo Bridge aiuta a gestire contemporaneamente i processi di ingegneria civile e strutturale del modello, dell’analisi e della documentazione dei ponti, e di modellare i ponti per il posizionamento basato sulla geometria critica in Civil 3D.

–       Il Modulo Geotechnical aiuta a semplificare l’importazione e l’uso dei dati di trivellazione.

Il modulo Geotechnical aiuta gli utenti a mettere insieme dati di sottosuolo e visualizzare e modellare quei dati all’interno del modello di ingegneria civile creato con Civil 3D. Gli utenti possono importare le perforazioni in formati di file AGS e CSV, creare mappe 3D delle perforazioni, generare superfici in Civil 3D, visualizzare i dati di log e le sezioni d’urto e documentare le strisce sommerse. Il modulo Geotechnical aiuta gli utenti a integrare più facilmente i dati geotecnici e accelera la creazione di esposizioni delle indagini del  sito e le relazioni sull’ impatto ambientale.

–       Il modulo River and Flood Analysis automatizza le funzioni di analisi e di mappatura degli alvei fluviali.

Il modulo Autodesk River and Flood Analysis è una soluzione integrata che consente agli utenti di eseguire i calcoli HEC- RAS e la modellazione per analizzare l’idraulica del flusso d’acqua attraverso corsi d’acqua naturali e altri canali, direttamente all’interno del tuo software Autodesk Civil 3D. Il modulo automatizza  la sezione del taglio HEC – RAS, l’analisi delle superfici d’acqua, la mappatura delle inondazioni dei fiumi e altre attività di modellazione correlate.

Per chiedere maggiori informazioni su Autodesk AutoCAD Civil 3D o sul’introduzione del metodo BIM nella tua azienda, scrivi a marketing@oneteam.it o chiamaci al num. 02 47719331!

Nuovi prodotti. Modalità di acquisto migliori.

Risparmia fino al 20% sul software Autodesk più recente con le migliori opzioni Autodesk Subscription per sostenere la crescita della tua azienda.
Dopo il 31 Gennaio 2016, non sarà più possibile acquistare licenze permanenti della maggior parte dei prodotti Autodesk indipendenti.

FY16 Q2 GFP Infographic (IT)

Parte il corso per BIM Manager!

25 settembre, 2, 9, 16, 23, 30 ottobre e 6 novembre 2015

Diventa un professionista del metodo BIM!

Per essere un BIM Manager occorre acquisire competenze tecniche e di processo attraverso attività di formazione specialistica e di project coaching.

Il nostro corso, svolto da Application Engineer certificati Autodesk è dedicato a project manager, progettisti e architetti che si occupano  di progettazione integrata in ambito sia architettonico sia infrastrutturale.

L’obiettivo del corso è quello di formare BIM Manager in grado di gestire l’adozione della metodologia BIM all’interno di un’organizzazione, analizzando i flussi di lavoro in ambito Architecture, Engineering & Construction, traducendoli in best practice e garantendo la coerenza e l’aggiornamento del modello BIM in tutto il ciclo di vita del progetto.

7 lezioni da 7 ore:

Lezione 1 – 25 settembre 2015 BIM – Building Information Modeling – un approccio alla gestione integrata del processo costruttivo
Lezione 2 – 02 ottobre 2015 BIM Workflow & Collaboration
Lezione 3 – 09 ottobre 2015 Normativa BIM in Europa per la progettazione e costruzione
Lezione 4 – 16 ottobre 2015 Protocolli BIM
Lezione 5 – 23 ottobre 2015 Autodesk Navisworks
Lezione 6 – 30 ottobre 2015 Implementazione BIM
Lezione 7 – 06 novembre 2015 BIM Project Management

Per ricevere il programma dettagliato e iscriversi: marketing@oneteam.it