Autodesk ed Esri: partnership per l’integrazione del “Make Anything” e la “The Science of Where”

Lo scorso novembre, in occasione della Autodesk University a Las Vegas, Autodesk e ESRI hanno annunciato a sorpresa una partnership. Questa decisione consente una migliore collaborazione tra leader di settore e ha lo scopo di costruire il ponte tra gli strumenti di progettazione BIM e le tecnologie di mappatura GIS lavorando sulla fornitura di tecnologie che migliorino lo scambio di dati e informazioni. La finalità è di creare un flusso di lavoro più diretto, bidirezionale e privo di ostacoli dettati sino ad ora dalle diverse tecnologie, rafforzando così la capacità di connessione tra GIS e BIM. Ciò consentirà ai progettisti e alle aziende di pianificare e progettare, minimizzando la perdita di dati e gestendo in modo più efficace l’infrastruttura e le risorse.

Integrazione Autodesk ESRI

Leggi il resto dell’articolo

Annunci

In arrivo i voucher per la digitalizzazione delle PMI

Per favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e il rinnovamento tecnologico delle piccole e medie imprese italiane, con il decreto direttoriale 24 ottobre 2017 il Ministero italiano dello Sviluppo Economico (MISE) ha definito le modalità con cui beneficiare di speciali voucher di importo non superiore a 10 mila euro. A partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018, infatti, le imprese interessate a questa agevolazione potranno richiederne l’accesso attraverso la presentazione, per via telematica, di un progetto di digitalizzazione aziendale.

voucher digitalizzazione

Leggi il resto dell’articolo

Il decreto BIM è stato firmato!

Questa mattina, durante il convegno “Verso un’edilizia 4.0” della ACER tenutosi a Roma, il Provveditore per le Opere Pubbliche di Lombardia ed Emilia Romagna, Pietro Baratono, ha annunciato che il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha firmato il Decreto BIM, ossia il provvedimento che disciplinerà l’obbligo di bandire le gare d’appalto e di progettare le opere pubbliche con il Building Information Modeling.

firmato il decreto bim

QUALI SONO GLI OBBLIGHI BIM?

  • Primo obbligo dal 2019, ma solo per opere di grande rilievo, sopra la soglia di 100 milioni di €.
  • Scadenze progressive, con il sistema a pieno regime nel 2025
    Tra il 2019 e il 2025 gli obblighi si allargheranno anche ad altri soggetti a seconda delle complessità delle opere e non al loro valore.
  • I lavori semplici potranno essere sempre effettuati con i metodi tradizionali
    (es. palazzi residenziali senza particolari problematiche di sicurezza).

E voi? Avete già introdotto il BIM nelle vostre realtà?

 

fonte:

7 nuovi software arricchiscono il tuo set essenziale di strumenti BIM

Le tue soluzioni software per la progettazione architettonica, per le infrastrutture civili e le costruzioni in BIM.

Dopo un solo anno dal lancio nel mercato del set essenziale di strumenti BIM di Autodesk, la Autodesk Architecture, Engineering & Construction (AEC) Collection diventa ancora più interessante.
Dal 7 settembre 2017, 7 nuovi software, infatti, si aggiungono alla sua ricca dotazione:

Autodesk Advance Steel, per la progettazione esecutiva di strutture metalliche, in collaborazione con Revit
Autodesk Dynamo Studio, per la progettazione parametrica in Revit
Autodesk Fabrication CADmep, per la progettazione esecutiva e di dettaglio di impianti MEP
Autodesk Revit Live, per la navigazione nel progetto BIM, la Realtà Virtuale e la Realtà Aumentata
Autodesk Robot Structural Analysis Professional, per il calcolo strutturale
Autodesk Structural Bridge Design, per il calcolo strutturale dei ponti

 

Leggi il resto dell’articolo

BIM 360 PLAN: pianifica il tuo progetto in maniera più affidabile

Autodesk BIM 360 Plan è un prodotto della piattaforma cloud di Autodesk pensato per i contractor che vogliono migliorare la gestione del piano lavori.

Continua a leggere per scoprire i vantaggi di BIM 360 Plan.


Leggi il resto dell’articolo

Let it BIM, il portale di informazione sul BIM

Durante la BIM Conference di Milano del 4 maggio scorso, One Team ha annunciato il lancio di un nuovo spazio web completamente dedicato al Building Information Modeling: Let it BIM, il portale di informazione sul BIM. L’esigenza principale che ha portato alla nascita di questo nuovo portale è la crescente richiesta di informazioni e di opportunità di formazione professionale in ambito BIM proveniente dal mercato della progettazione. Let it BIM si pone l’obiettivo di apportare valore tecnico aggiunto alle risorse e alle informazioni già presenti in rete e di accompagnare gli addetti ai lavori nel loro percorso di introduzione al BIM.

Let it BIM

Leggi il resto dell’articolo

One Team User Meeting 2017

Il tradizionale appuntamento con il “One Team User Meeting”, giunto ormai all’undicesima edizione, torna giovedì 15 Giugno nell’incantevole location di Cascina Boscaccio, a Bonirola di Gaggiano (MI).

one team user meeting 2017

Durante l’evento verranno presentate le principali novità Autodesk per la progettazione meccanica, industriale, architettonica e infrastrutturale e saranno proposte le soluzioni più innovative sia per l’Industria 4.0 che per il Building Information Modeling (BIM).

Il filo conduttore del meeting è la digitalizzazione dei mercati della manifattura e delle costruzioni. Nell’attuale scenario in rapida evoluzione, infatti, ogni impresa che vuole rimanere competitiva sul mercato deve necessariamente attrezzarsi per approfittare dei vantaggi derivanti dalle nuove tecnologie digitali.
Per questo motivo One Team propone ai suoi clienti numerose soluzioni all’avanguardia per entrambi i settori.

Leggi il resto dell’articolo