Progettazione e creazione: quale futuro?

L’anno 2015 è quasi giunto al termine; è tempo di bilanci su quanto fatto e di pianificazione di quello che sarà.

La tua azienda si sta preparando al futuro?

Gli ultimi anni hanno rappresentato, per il mondo dell’industria, un momento di vera e propria “rottura” con il passato: grande disponibilità di dati e accesso facilitato alle informazioni, innovazione tecnologica di prodotto e di processo, cloud computing, stampa 3D, connessione.

C’è chi parla di quarta rivoluzione industriale, chi di era della connessione e chi, come Autodesk, di The future of making things.

 

Qual è il fil rouge tra tutti questi trend? In una sola parola INNOVAZIONE.

Negli ambiti della progettazione e della creazione di nuovi prodotti, la tecnologia digitale ricopre un ruolo fondamentale.

Dall’applicazione delle nuove tecnologie digitali derivano tre grandi tipologie di novità che la tua azienda deve assolutamente considerare, se vuole continuare ad essere competitiva sul mercato:

  • mezzi di produzione (produzione intellettuale e fisica)
  • natura della domanda
  • caratteristiche dei prodotti

L’innovazione digitale ha cambiato le esigenze dei consumatori, di conseguenza le loro aspettative sui prodotti e le modalità di produzione. E’ un ciclo continuo che si ripete e si trasforma.

Il design permette di ottimizzare dei requisiti del prodotto sin dalla fase di progettazione, creando nuove forme che potranno essere stampate. La modellazione tridimensionale e le tecnologie di manifattura additiva, insieme, costituiscono un grande acceleratore dell’innovazione di prodotto.

La progettazione CAD 2D e 3D è una fase cruciale nel processo innovativo: segue immediatamente l’idea e, grazie agli strumenti tecnologici esistenti, permette di creare e gestire processi di progettazione sempre più complessi. Non solo, gli strumenti tecnologicamente avanzati utilizzati in fase di progettazione e produzione, sono in grado di migliorare la customer experience legata all’utilizzo del prodotto stesso.

Esempi

San Francisco | Museum of modern Art

museum of modern art san francisco
Edificio costruito attraverso la modellazione digitale, un grande esempio per l’architettura

Tesla motors corporation

tesla motors
Esempio di sistemi digitali e prodotti fisici sempre più interconnessi: nelle auto prodotte da Tesla Motors Corporation sono installati dei software, connessi direttamente alla casa madre, in grado di risolvere problemi legati al funzionamento dell’auto in tempo reale. Si tratta di correzioni che permettono al cliente di risolvere problemi in modo immediato, senza dover sostituire parti dell’auto.

Per le aziende industriali emergono quindi enormi opportunità di business, dove il livello di innovazione adottato costituisce il più importante elemento distintivo.

Secondo Autodesk, le tre parole chiave che hanno segnato la storia della rivoluzione tecnologica negli ultimi anni sono documentazione, ottimizzazione, connessione. Non a caso, si tratta delle tre aree per le quali ha deciso di sviluppare e orientare le sue soluzioni.

E tu? Che strategia hai deciso di seguire per progettare e creare nell’era della connessione?

Annunci